MOSCA – Parte 2

3° GIORNO

Mosca. Riprendiamo il viaggio da dove vi avevamo lasciati all’articolo precedente..

Inizia una nostra nuova giornata.. Pronti per uscire, pronti per esplorare qualche pezzo in più di questa splendida città. Oggi il tempo è nuvoloso ma, per fortuna la neve ci ha graziati.

Anche in questa giornata ci sono in programma molti km da percorrere. Dopo una buona colazione ci mettiamo in cammino, tra uno scorcio e l’altro di questa storica città, ci imbattiamo nell’imponente monumento dedicato al principe Vladimir (potete vedere la grandezza nella foto sotto con Nico) e giungiamo poi alla maestosa Cattedrale di Cristo Salvatore, la chiesa ortodossa più alta del mondo.

Monument to Prince Vladimir

Cattedrale di Cristo Salvatore

Dopo essere entrati a visitare la Cattedrale, ci rimettiamo in cammino.

Da quest’ultima fino all’inizio della via Arbat (nostra prossima tappa) c’è un percorso a piedi di circa 15 minuti. La via Arbat è una strada pedonale molto commerciale e turistica lunga circa 1 km, che si trova nel centro storico di Mosca ed è circondata da edifici storici. Nel XVIII secolo era considerata dalla nobiltà russa come il luogo più prestigioso in cui vivere.

Lungo la via, ci fermiamo in molti di questi coloratissimi negozi ricchi di souvenir e.. ci facciamo prendere un pò la mano 😉

Le matriarche acquistate, uno dei tanti souvenir che ci siamo portati a casa da Mosca 🙂

Nella via sono presenti anche molti ristoranti, molti dei quali di cucine delle ex repubbliche sovietiche (cucina georgiana, azera, uzbeca, etc.) e che consigliamo vivamente di provare. Noi troviamo un ottimo locale servito a buffet dove all’interno c’è proprio di tutto a prezzi onestissimi.

Con la pancia piena, è arrivato il momento di visitare la tanto rinominata Metro di Mosca.

Per la bellezza storico-architettonica delle sue stazioni, la metropolitana di Mosca, considerata una delle più affascinanti al mondo, è inserita negli itinerari di viaggio da un gran numero di turisti e curiosi che vogliono approfondire la storia di questo simbolo di Mosca.

Alcune stazioni ricostruiscono la sala di teatri dalla sublime eleganza. Affreschi, dipinti, murales, arazzi colonne in marmo e lampadari sontuosi costituiscono la decorazione di questi spazi, un vero museo che si snoda nei sotterranei di questa città.

Questa visita ci permette di passare qualche ora al caldo, visto che tra poco raggiungeremo la città dei grattacieli.. Moscow City!

Il complesso di grattacieli moderni più grande d’Europa si chiama Moscow City o Moscow International Business Center (MIBC), ed è anche sede delle maggiori aziende russe e multinazionali straniere.

Moscow City è la città dei grattacieli di Mosca, in puro stile New York City. Grattacieli smaglianti con piattaforme di osservazione, hotel futuristici, ristoranti panoramici o un moderno centro commerciale sono solo alcune delle attrazioni di questa città degli affari e dell’intrattenimento per coloro che vogliono visitare qualcosa in più oltre alla Piazza Rossa o al Cremlino.

A voi, alcune foto scattate la sera che esalta ancor più la bellezza di questo posto.. sicuramente da non perdere!

Riprendiamo la metro e rientriamo in hotel dopo esserci fermati a cenare, in una delle vie principali del centro, vicino al nostro alloggio, in un tipico ristorante della città, dove assaggiamo alcuni piatti moscoviti.

Una bella doccia e calda e tutti a nanna, anche oggi abbiamo camminato parecchio.. la stanchezza si fa sentire!

4° GIORNO

Buongiorno Mosca!

Oggi ultimo giorno per noi, partiremo la sera quindi abbiamo tutta la mattina per goderci ancora un pò la città. Ieri sera abbiamo cercato in internet e deciso di prendere la metro, uscire un pò dal centro per andare a visitare il Convento di Novodevichy con cimitero annesso.

Il Convento (o Monastero) di Novodevichy, o Complesso conventuale di Novodevichy (o Novodevičij), è un complesso di edifici religiosi fortificati datati all’inizio del XVI secolo e che non puoi perderti durante la tua visita a Mosca. Si trova nel sudest della capitale, vicino al fiume Moscova.

Lì accanto si trova il Cimitero di Novodevichy, il più famoso di Mosca e la cui visita è persino più interessante di quella del convento, dato che vi si trovano sepolti personaggi celebri della storia della Russia e dove spiccano alcune tombe e mausolei che sono autentiche opere d’arte.

Arrivati a destinazione, ci attende una spiacevole sorpresa.. IL CONVENTO è CHIUSO AL PUBBLICO IN QUESTI GIORNI!

Peccato, da fuori è davvero molto bello.. ci sarebbe proprio piaciuto poterlo visitare! Ne approfittiamo per fare una breve visita al cimitero che si trova proprio accanto.

Terminata la visita, decidiamo di concludere la nostra avventura russa passeggiando attorno al lago ghiacciato che si trova proprio accanto al Convento.

Fa davvero molto freddo ma il paesaggio innevato è fantastico!

I grattacieli di Moscow city da lontano

Riprendiamo la metro per tornare in centro.. cominciamo a sentire un certo languorino, i giorni precedenti abbiamo adocchiato spesso un hamburgheria nei pressi dell’hotel ed è arrivato il momento di provarla con un buon hamburger e patatine fritte (ok, non sarà la dieta perfetta per una donna incinta ma ormai questi giorni sono andati così 😉 ).

Guardiamo l’ora e purtroppo è tempo di andare.. direzione aeroporto, si torna in Italia!

“INIZIATA COME UNA COSA DETTA PER SCHERZO.. FINITA COME UNA VERA E PROPRIA MINI VACANZA! LA RUSSIA, UN PAESE MOLTO LONTANO, CHE FORSE NON AVREMMO MAI PENSATO DI VISITARE MA, CHE SI è RIVELATA UNA GRANDE SCOPERTA! IL SUO FREDDO, LE SUE MAGICHE LUCI, LA NEVE CHE RICOPRIVA OGNI ANGOLO DI CITTA, IL NOSTRO ULTIMO VIAGGIO IN 2…. QUESTO è TUTTO QUELLO CHE RACCONTEREMO ALLA NOSTRA PICCOLA SOFIA! “


Una risposta a "MOSCA – Parte 2"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...